Migranti: Carola Rackete dopo l'archiviazione, 'La lotta continua, stop a potere razzista'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Palermo, 19 mag. (Adnkronos) – "La missione di salvataggio di Sea-Watch ha significato usare privilegi come il passaporto europeo o l'istruzione gratuita per riuscire ad essere solidali con le persone che lottano contro quelle strutture che esercitano un potere razzista e che mantengono le ingiustizie senza cambiarle. Questa lotta è lontana dalla fine e tutti noi dovremmo farne parte". Lo scrive Carola Rackete su Twitter dopo l'archiviazione del gip di Agrigento dell'inchiesta che la vedeva imputata per resistenza o minaccia a nave da guerra. Rackete ha anche pubblicato un video in cui parla della decisione della gip Alessandra Vella.