Migranti: Ciriani, 'Italia Paese sovrano, Germania non può decidere per noi'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 3 nov. (Adnkronos) – "La Germania non può soccorrere in mare i migranti senza avvisare le autorità italiane e poi dire esiste un problema umanitario ma ve ne fate carico voi. Se esiste un problema umanitario se ne fa carico il Paese e la nave a cui appartiene quel Paese. Quindi se la Germania ritiene che ci sia un problema umanitario dovrebbe farsene carico, l'Italia non può diventare il rifugio di tutti gli immigrati". Così il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Luca Ciriani, ospite di 'Agorà' su Raitre, a proposito della vicenda della nave Humanity 1.

"Ha ragione il ministro Piantedosi, noi -aggiunge l'esponente dell'Esecutivo- non possiamo semplicemente essere il terminale di scelte che avvengono altrove, noi siamo un Paese serio, l'Italia è un Paese pienamente sovrano, la Germania se intende agire in acque internazionali poi deve farsi carico anche delle scelte che fanno le navi che battono la sua bandiera, altrimenti l'Italia diventa semplicemente il terminale di scelte che non avvengono nel nostro Paese, non possiamo accettare che la Germania decida per conto nostro".