**Migranti: Colombo (ResQ), ‘ringrazio istituzioni per averci dato subito porto sicuro’**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano 18 ago. (Adnkronos) – “Per noi è molto importante ringraziare l’atteggiamento delle istituzioni, che ci hanno indicato praticamente subito un porto sicuro”. Così all’Adnkronos l’ex pm milanese Gherardo Colombo, presidente onorario di ResQ – People saving people, commenta il primo intervento di salvataggio in mare effettuato dall’omonima nave umanitaria, sbarcata oggi nel porto di Augusta, in provincia di Siracusa, con a bordo 166 migranti.

Colombo, che non si trova in Sicilia, riferisce che tra i migranti salvati dal naufragio “al momento non ci sono problemi dal punto di vista sanitario”. Le 166 persone, tra cui 12 minori, sono “tutte sbarcate e non ci è stato segnalato che ci sia qualcosa di grave”.

“Credo – aggiunge l’ex pm del pool di Mani Pulite – che siano tutti molto affaticati per quello che è successo prima che venissero accolti e anche per l’ansia dell’attesa di ricevere un porto sicuro, che per fortuna è durata poco”, perché “le istituzioni sono state molto attente alla nostra situazione e ci hanno dato molto rapidamente un porto sicuro".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli