Migranti: De Cristofaro (Avs), 'usati da destra come arma distrazione di massa'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 8 nov. (Adnkronos) – "Quella messa in piedi dal governo Meloni per poche centinaia di migranti, per la maggior parte donne e bambini, in arrivo sulle nostre coste è una grande operazione di distrazione di massa che però mette a rischio la vita di quanti sono ancora bloccati sulle navi delle Ong". Così il capogruppo dell’Alleanza Verdi e Sinistra, presidente del gruppo Misto al Senato, Peppe De Cristofaro.

"Se la Meloni pensa che il problema dell’Italia siano i migranti e non la crisi economica, saranno gli italiani a farle capire che sta sbagliando. L'accoglienza selettiva è l'esatta negazione di uno Stato di diritto. Quando si arriva a considerare come "carico residuale non abbastanza vulnerabile" degli esseri umani, magari già torturati nei lager libici, significa che la democrazia è in serio pericolo".