Migranti, Di Maio: chiediamo l'aiuto dell'Ue ma anche degli Usa

Afe

Roma, 1 ott. (askanews) - "Da sei mesi c'è stata una escalation in Libia con una parte della Libia che sta provando a entrare a Tripoli con le armi, c'è una guerra civile in atto e tra i tanti problemi che può provocare una guerra civile c'è anche la questione che possono aumentare i migranti. Su questo tema chiediamo l'aiuto di tutti i paesi europei, di paesi limitorofi come la Tunisia, l'Egitto e l'Algeria ma anche del nostro alleato principale, che sono gli Usa". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5s), in una diretta Facebook.

Di Maio domani avrà un incontro con il segretario di Stato americano Mike Pompeo per discutere di "alcuni temi importantissimi per la sicurezza Italia" a partire da quelli, "legati" di Libia e migranti.