Migranti, domani a Milano corteo contro i Centri per i rimpatri

Alp

Milano, 11 ott. (askanews) - Domani pomeriggio a Milano la rete "No Cpr" manifesterà contro i decreti sicurezza e i Centri di permanenza per i rimpatri (Cpr). Il corteo, con lo slogan "Mai più lager - No ai Cpr", partirà alle 14.30 da piazza Piola e poi percorrerà viale Romagna, via Beato Angelico, via G. A. Amadeo, via Illirico, vviale Argonne, via Marescalchi, cavalcavia Buccari e via Tucidide dove, prima della rotonda, è previsto l'arrivo.

La Rete No Cpr ha annunciato che al corteo "sarà presente un team di osservatori di Amnesty International con il compito di monitorare il comportamento delle forze di polizia".