Migranti, Eleonore fuori da acque italiane: Toninelli controfirma

Sav

Roma, 27 ago. (askanews) - Secondo fonti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il ministro Danilo Toninelli ha controfirmato il divieto di ingresso, transito e sosta nelle acque italiane per la nave "Eleonore" della ong tedesca Lifeline, con oltre 100 migranti soccorsi al largo della Libia.

Il provvedimento era già stato siglato dai ministri dell'Interno Salvini e della Difesa Trenta.