Migranti, Erdogan: Turchia dovrà prendersi sua parte di "fardello"

Orm

Roma, 2 mar. (askanews) - L'Europa dovrà prendersi la sua parte di "fardello" migratorio, ha dichiarato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan confermando di non volere bloccare i migranti che intendono tentare di entrare in Ue, essenzialmente tramite la Grecia, oltre che Bulgaria. Lo riferiscono media turchi.