Migranti,Fornaro: bene intesa su dl sicurezza,ultima parola a Cdm

Pol/Vep

Roma, 31 lug. (askanews) - "L'intesa raggiunta ieri sera dalla maggioranza di governo sul testo delle nuove norme per superare i decreti Salvini rappresenta un buon punto di partenza per un complessivo ripensamento delle politiche sull'immigrazione. Si è arrivati a questo risultato partendo da posizioni differenti ma accettando, tutti, la sfida dell'ascolto e della ricerca del punto più avanzato di sintesi all'interno della maggioranza". Lo afferma il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro.

"Non ci si è limitati, infatti, a concordare un generico documento di buoni propositi, ma si è lavorato a un testo normativo puntuale che ora, giustamente, la ministra Lamorgese si è riservata di sottoporre all'attenzione delle rappresentanze delle autonomie locali, in particolare per la riforma del sistema di accoglienza. Adesso l'ultima parola spetta al Consiglio dei Ministri per l'approvazione del relativo decreto legge: prima si chiude la pagina dei decreti "insicurezza" targati Salvini meglio è per l'Italia", conclude Fornaro.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.