Migranti, Fratoianni: basta finanziamenti a Guardia costiera Libia

Rea

Roma, 28 lug. (askanews) - "La cosidetta Guardia Costiera della Libia si rende responsabile di un massacro di persone inermi. Il governo italiano e le forze politiche vogliono davvero continuare a finanziare questa milizia? Un po' di dignità...". Lo scrive su Twitter il portavoce nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni, dopo la notizia resa nota dall'Oim dell'uccisione di 2 naufraghi e il ferimento di alcuni altri migranti intercettati in mare e riportati in Libia.