Migranti: Fratoianni, 'Frontex omaggia Orban, Italia smetta di finanziarla'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 ago. (Adnkronos) – “Trovo alquanto di pessimo gusto il tweet dell’agenzia Ue Frontex, che celebra e rende omaggio all’Ungheria. Francamente quando le Istituzioni della Ue mettono giustamente in discussione le scelte legislative e le pratiche del regime di Orban perchè in contrasto con i valori fondamentali dell’Unione Europea, ecco che questa agenzia che dovrebbe essere chiusa per i suoi comportamenti illegali verso i migranti e la poca trasparenza fa esattamente l’opposto". Così il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni.

“Sarebbe ora che il governo italiano – prosegue il leader di SI – ponesse con forza in sede comunitaria la necessità di superare questa struttura ormai fuori controllo o di cambiare radicalmente i suoi vertici. O almeno – conclude Fratoianni – bisognerebbe smetterla di finanziarla con i soldi del nostro Paese.”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli