Migranti, Gancia: da Von der Leyen belle parole, attendiamo fatti

Pol/Vep

Roma, 27 dic. (askanews) - "Condivido le parole del presidente della Commissione Europea, Ursula Von der Leyen, su un progetto concreto per coinvolgere tutti gli Stati Ue per condividere gli oneri, economici e in termini di accoglienza, di tutti gli immigrati che sbarcano nei territori comunitari, attraverso una revisione del trattati vigenti per arrivare ad un'equa ripartizione. Belle parole, che condividiamo, ma attendiamo i fatti. Ricordano per esempio che la Francia da anni ha chiuso le proprie frontiere, ai valichi di Ventimiglia e Bardonecchia, o che la Germania continua a rimandare in Italia i clandestini attraverso i respingimenti. Ora attendiamo la Von del Leyen alla prova dei fatti". Lo afferma Gianna Gancia, europarlamentare della Lega