Migranti, Gelmini (Fi): Conte in Ue ha ottenuto sorrisi e circostanza

Pol/Luc

Roma, 12 set. (askanews) - "Il quotidiano Le Figaro spiega l'esito degli incontri di Conte a Bruxelles: 'Il governo italiano guidato dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, tende la mano all'Unione europea', scrive l'autorevole giornale francese. Peccato che il problema sia l'esatto contrario: è cioè l'Unione Europea che deve supportare l'Italia ed evitare che sia lasciata sola ad affrontare l'emergenza migranti. Il premier Conte a Bruxelles per ora ha ottenuto solo sorrisi di circostanza e i meccanismi di redistribuzione automatica fra i Paesi dell'Unione così come la riforma del Regolamento di Dublino sono ben lungi dall'essere in dirittura d'arrivo. A funzionare per ora è solo la propaganda. Che da giallo-verde è diventata giallo-rossa, ma sempre propaganda è. La soluzione 'volontaristica' che pare essere stata trovata per i migranti sulla nave di Sos Mediterranée non è diversa da quella messa in campo in circostanze simili nel corso dell'ultimo anno. E non è certo una soluzione strutturale del problema". Lo dichiara, in una nota, Mariastella Gelmini, presidente dei deputati di Forza Italia.