Migranti, Guardia costiera: recuperati 5 corpi senza vita

Red/Nav

Roma, 24 nov. (askanews) - Proseguono le ricerche dei dispersi in mare a seguito del naufragio avvenuto nella giornata di ieri a circa un miglio dalla spiaggia dell'Isola dei Conigli (Lampedusa).

Allo stato attuale sono 3 i corpi privi di vita (3 donne) recuperati in mare dalla motovedetta della Guardia Costiera CP 324. Due ulteriori corpi privi di vita - due donne - sono stati ritrovati a terra da personale della Guardia di Finanza.

Attualmente le condizioni meteo-marine permangono avverse e nelle ricerche resta impegnato un elicottero ed una motovedetta della Guardia Costiera. (Segue)