Migranti,Guterres: grazie Italia ma nessun sostegno da Paesi Ue

Vep

Roma, 18 dic. (askanews) - "Non posso che ringraziare l'Italia per la compassione e la cura mostrata verso i migranti, i rifugiati che arrivano sulle vostre coste ma dobbiamo prevenire, rafforzare i canali regolari di immigrazione e portare alla sbarra i trafficanti di esseri umani. I paesi come l'Italia hanno il diritto di ricevere sostegno dai partner europei purtroppo fino ad oggi questa solidarietà e sostegno non li abbiamo visti materializzarsi". Lo ha detto il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres durante la sua allocuzione in Senato.