Migranti: Ismu, nel 2019 richieste asilo -27%, respinte 65% domande

Migranti: Ismu, nel 2019 richieste asilo -27%, respinte 65% domande

Milano, 2 mar. (Adnkronos) – E' continuata nel 2019 la flessione del numero di richieste di protezione internazionale in Italia. Dopo la riduzione del numero di richiedenti asilo rilevata nel 2018, lo scorso anno sono stati 39mila i migranti che hanno fatto domanda di asilo, il 27% in meno rispetto al 2018, anno in cui le domande pervenute erano state 54mila. E' quanto emerge dai dati diffusi dalla Fondazione Ismu.

Il primo picco di richieste si registrò nel 2014, quando 63mila migranti presentarono domanda di protezione in Italia, contro i circa 26mila del 2013. Nel 2015 i richiedenti arrivarono a 84mila e il 2016 fu l’anno del raddoppio, con 124mila domande presentate. Ma il record si è toccato nel 2017, con oltre 130mila richiedenti asilo.

Cresce inoltre il numero di dinieghi. Nel 2019 il 65% delle domande ha avuto esito negativo, contro il 58,6% del 2018. Relativamente alle nazionalità, nel 2019, gli esiti negativi alle domande di asilo presentate riguardano soprattutto cittadini provenienti da Gambia (81% di dinieghi), Bangladesh (79%), Senegal (78%) e Ucraina (74%).