Migranti, Kamala Harris: "Non venite negli Usa"

Un appello a "non venire" negli Usa perché "sarete rispediti indietro". Lo ha rivolto ai potenziali migranti la vice presidente americana, Kamala Harris, durante una missione in Guatemala dove ha discusso del fenomeno migratorio dal Paese dell'America centrale con il presidente Alejandro Giammattei.

"Vogliamo sottolineare che l'obiettivo del nostro lavoro è aiutare i guatemaltechi a trovare la speranza a casa", ha affermato Harris nel corso di una conferenza stampa dopo il colloquio con Giammattei. "Voglio dire chiaramente alle persone in questa area. Non venite", ha aggiunto la vice presidente.