Migranti, Kompatscher incontra Lamorgese: situzione sotto controllo

Red/rus

Roma, 25 ott. (askanews) - Primo incontro fra il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, e la ministra dell'Interno, Luciana Lamorgese. Oggi pomeriggio Kompatscher è stato infatti ricevuto a al Viminale dall'ex prefetto di Milano entrata a far parte da poche settimane del governo Conte bis. Al centro del breve colloquio, i temi della sicurezza e dell'immigrazione.

"La situazione è sotto controllo e non ritengo vi sia un particolare allarme - spiega Kompatscher - ma ho comunque sottoposto alla Ministra Lamorgese la nostra richiesta di realizzare un sistema di riparto nazionale dei richiedenti asilo che raggiungono l'Italia via terra, così come già avviene per gli sbarchi via mare. Riteniamo, infatti, che non vi sia motivo per trattare questi migranti, che raggiungono principalmente le zone dell'Italia settentrionale, in maniera diversa rispetto a quelli che raggiungono il paese da sud".

Il presidente altoatesino, ribadendo che questo sistema "dovrebbe riguardare anche coloro che arrivano in Italia da altri Stati europei dove le loro domande di asilo sono state respinte", conclude sottolineando che "la Ministra Lamorgese si è dimostrata disponibile a prendere in considerazione la nostra proposta e a valutarla in maniera attenta".