Migranti, La Russa: "Opera Mattarella utile, ma fermezza sia condivisa"

(Adnkronos) - "Io credo che l’opera del presidente Mattarella sia sempre utile, ma credo anche che la fermezza del nostro governo debba essere condivisa". Lo ha detto il presidente del Senato Ignazio La Russa, a margine dell’inaugurazione del prolungamento della Tangenziale Nord A52 Rho-Monza, riferendosi alla telefonata intercorsa tra il presidente della Repubblica Mattarella e il presidente francese Macron.

"Credo che l’interesse nazionale vada difeso ciascuno con il proprio ruolo. Il presidente della Repubblica sta svolgendo benissimo il proprio ruolo, come credo i nostri ministri e il presidente del Consiglio. I toni devono essere garbati, ma la sostanza deve essere chiara: l’Italia non può essere lasciata sola a gestire il problema migratorio". Lo ha detto il presidente del Senato Ignazio La Russa a margine dell’inaugurazione del prolungamento della Tangenziale Nord A52 Rho-Monza. "L’Italia -sottolinea La Russa- non può essere l’unica nazione come terra di prima accoglienza".