Migranti, Lamorgese: "Rafforzeremo frontiera italo-slovena"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

E' 'l’imminente' il rafforzamento del contingente di militari già destinato alla vigilanza della frontiera italo-slovena. lo ha annunciato il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, che ha ricevuto, questa mattina, al Viminale, la senatrice Tatjana Rojc e l’onorevole Debora Serracchiani.

La titolare dell’Interno ha confermato la massima attenzione del Viminale al fenomeno migratorio a nord-est ed aggiornato le parlamentari su tutte le iniziative intraprese per rafforzare l’efficacia dei servizi di controllo lungo la fascia confinaria, anche attraverso l’attuazione di più intense forme di collaborazione con il governo sloveno. Il ministro Lamorgese ha preannunciato l’imminente rafforzamento del contingente di militari già destinato alla vigilanza della frontiera italo-slovena.