Migranti, l'Italia insiste per una "soluzione europea"

Il ministro degli Esteri Tajani ha ribadito le posizioni del suo governo a Bruxelles: approccio comunitario e regole più servere per le navi delle Ong, accusate di collaborare con i trafficanti di esseri umani. Toni più morbidi verso la Francia