Migranti, Martina: ora approvare ius culturae

Pol-Afe

Roma, 27 set. (askanews) - "Penso anch'io che ora vada completato definitamente il percorso per la nuova legge sulla cittadinanza con lo ius culturae. Bene che si possa riprendere la discussione in Commissione, adesso occorrono tempi certi per portare a casa il risultato perché l'Italia ha tutte le condizioni per riconoscere norme di civiltà nell'interesse del nostro futuro comune". Così l'ex segretario del Partito democratico Maurizio Martina a margine di una iniziativa a Milano.