Migranti: Mattarella, 'azione Italia si rafforzi con più impegno Ue'

Migranti: Mattarella, 'azione Italia si rafforzi con più impegno Ue'

Roma, 20 gu. (Adnkronos) – "La nostra azione di protezione e assistenza" nei confronti dei migranti "non può deflettere o indebolirsi ma deve, anzi, rafforzarsi, con l’elaborazione di un nuovo corso dell’Unione europea in materia di migrazioni e asilo, nel segno di un più incisivo e condiviso impegno comune". Lo sottolinea il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della Giornata mondiale del rifugiato.

"Rivolgo un sentito ringraziamento -prosegue il Capo dello Stato- alle donne e agli uomini delle Forze dell’ordine e delle amministrazioni dello Stato e a tutti gli operatori che forniscono i servizi necessari a garantire protezione internazionale a chi ne ha diritto".

"In questo sforzo si contraddistinguono anche le Organizzazioni Internazionali –e specialmente l’Alto Commissariato delle Nazioni unite per i rifugiati– cui l’Italia -conclude Mattarella- assicura il massimo sostegno in coerenza con la propria storica vocazione multilaterale".