Migranti, Mediterranea: Italia ci ha detto di riferirci alla Libia

Sav

Roma, 28 ago. (askanews) - "Alla nostra richiesta di istruzioni MRCC ITA (il Centro nazionale di coordinamento del soccorso marittimo gestito dalla Guardia Costiera italiana, ndr) ha risposto come sempre di riferirci alle 'autorità libiche'". Lo annuncia Mediterranea Saving Humans, la rete delle associazioni italiane che con Nave Mare Jonio stamani ha soccorso 98 naufraghi.

"Abbiamo replicato - prosegue Mediterranea - che sarebbe impossibile per noi riferirci alle forza di un Paese in guerra civile dove si consumano tutti i giorni torture e trattamenti inumani e degradanti, rispetto alla sorte delle persone soccorse, ora a bordo di una nave battente bandiera italiana, e la cui sicurezza è incolumità ricade sotto la nostra responsabilità".

"Abbiamo reiterato pertanto all'Italia la richiesta di istruzioni compatibili - conclude Mediterranea - col diritto internazionale del mare e dei diritti umani".