Migranti, Meloni: governo cede a richieste coop accoglienza

Pol/Bac

Roma, 6 feb. (askanews) - "Dopo il taglio dei rimborsi previsti dal decreto sicurezza e la norma taglia-business voluta da Fratelli d'Italia, che ha imposto la rendicontazione di ogni euro ricevuto dallo Stato, le coop dell'accoglienza degli immigrati hanno fatto cartello: non rispondevano più ai bandi delle Prefetture e le gare andavano deserte. Il Governo ha ceduto alle loro richieste e ha concesso la possibilità di alzare il rimborso del 10%. Non è detto, però, che i professionisti dell'accoglienza si accontentino di questo aumento. Scommettiamo che chiederanno ancora di più e pretenderanno il ritorno ai famosi 35 euro al giorno per ogni immigrato? Fratelli d'Italia non starà a guardare e terremo alta l'attenzione su questa vicenda". Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.