**Migranti: Meloni, 'nave Ong tedesca non riconosciuta da Berlino è pirata'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 nov. (Adnkronos) – "Qui dobbiamo ricordare che cos’è il diritto del mare, tante volte invocato a sproposito. Se tu incontri per caso in mare una barca in difficoltà, sei tenuto a salvare chi è a bordo". Così Giorgia Meloni nel libro di Bruno Vespa, 'La grande tempesta', quando gli viene fatto presente che l’autunno del 2022 ha visto le partenze da Libia e Tunisia riprendere con un aumento del 50 per cento rispetto al 2021.

"Ma se fai la spola tra le coste africane e l’Italia per traghettare migranti, violi apertamente il diritto del mare e la legislazione internazionale. Se poi una nave Ong batte bandiera, poniamo, tedesca, i casi sono due: o la Germania la riconosce e se ne fa carico o quella diventa una nave pirata".