Migranti, Merkel: Turchia dialoghi con Ue e non si rifaccia su rifugiati -2-

Bea

Roma, 2 mar. (askanews) - La cancelliera tedesca ha aggiunto che l'Unione europea e la Turchia dovrebbero riprendere i colloqui sul loro accordo sui rifugiati e che la Germania è anche aperta a sostenere la Turchia a livello bilaterale.

Più di 10.000 migranti, soprattutto dalla Siria, ma anche da altri Paesi del Medio Oriente e dall'Afghanistan, hanno raggiunto le frontiere turche con gli Stati Ue di Grecia e Bulgaria da giovedì quando Ankara ha annunciato che non li avrebbe trattenuti nel suo territorio.