Migranti, nave Alan Kurdi appena arrivata nel porto di Taranto

Gci

Roma, 3 nov. (askanews) - La nave Alan Kurdi dell'ong Sea Eye è giunta da poco nel porto di Taranto, individuato dalle autorità italiane come porto sicuro.

A bordo della nave 88 migranti raccolti in mare e che, appena sbarcati, saranno trasferiti all'hot spot della città pugliese. Subito dopo una sessantina di loro verranno redistribuiti in altri paesi europei come previsto dagli accordi di Malta.

In questo momento sulla nave, ormeggiata a banchina del porto, sta salendo personale medico, alcuni agenti di Polizia e mediatori culturali.