Migranti, nuovi naufragi di imbarcazioni nel Mediterraneo

Ska

Roma, 28 set. (askanews) - L'agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) ha reso noto che una imbarcazione con 50 persone si è capovolta a largo della costa libica. La barca sarebbe stata riportata in Libia.

Una distinta imbarcazione ha contattato Alarm Phone, account di allerta sui migranti che attraversano il Mediterraneo verso l'Europa. A bordo vi sarebbero 56 persone in mare da oltre 60 ore.