Migranti, oltre 1.100 persone in attesa di un porto dove sbarcare

Restano ancora in attesa di un porto sicuro di sbarco gli oltre 1.100 migranti salvati in diverse operazioni in acque internazionali e ora a bordo delle navi umanitarie Sea Eye 4 e Ocean Viking. "In sole 48 ore, il nostro equipaggio ha salvato oltre 800 persone - scrive su Twitter l'ong tedesca -. Tra i sopravvissuti ci sono bambini, donne incinte e feriti. Per tutti, l'eccezionale situazione a bordo deve cessare immediatamente. Abbiamo bisogno di un rifugio sicuro".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli