Migranti, Open Arms soccorre imbarcazione con 65 a bordo

webinfo@adnkronos.com

Ancora un soccorso in mare per Open Arms. Si tratta di un'imbarcazione con 65 persone a bordo. Ieri i volontari della Onpg spagnola avevano tratto in salvo un centinaio di migranti finiti in mare dopo che il gommone con cui stavano tentando la traversata ha iniziato a imbarcare acqua. In sei, tra cui un bimbo, hanno perso la vita. "Una giornata lunga e drammatica, verrà il momento per il dolore, ora continuiamo a salvare vite", scrive su Twitter è Open Arms.

Naufragio migranti Mediterraneo, un bambino tra le vittime