Migranti, Orfini: con rinnovo accordo Libia noi complici di tragedia

Pol/Gal

Roma, 30 gen. (askanews) - "Il governo ripete che chiederà modifiche agli accordi con la Libia. Fece lo stesso tre mesi fa e nulla è avvenuto. Gli accordi saranno rinnovati domenica, così come sono. Continuiamo a essere complici di una tragedia umanitaria senza fine: torture, stupri, omicidi, deportazioni. Sembra che non freghi niente a nessuno. Sembra che la nostra unica preoccupazione sia non vederli arrivare. Ma davvero dobbiamo rassegnarci a diventare così?", lo scrive su twitter Matteo Orfini, parlamentare del Partito Democratico.