Migranti, Papa: svuotare campi di detenzione in Libia

Ska

Città del Vaticano, 19 dic. (askanews) - "Bisogna impegnarsi seriamente a svuotare i campi di detenzione in Libia, valutando e attuando tutte le soluzioni possibili". Così Papa Francesco nel corso della cerimonia che ha voluto presiedere in Vaticano per incontrare un gruppo di rifugiati arrivati recentemente da Lesbo con i corridoi umanitari e inaugurare una croce nell'accesso al Palazzo Apostolico dal Cortile del Belvedere in ricordo dei migranti e dei rifugiati.