Migranti: profughi 'veri' e profughi 'col telefonino', Salvini vs dem Sensi su social

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 giu. (Adnkronos) – Matteo Salvini attacca via social il dem Filippo Sensi che diventa protagonista di un 'manifestino' web sul tema migranti. "La distinzione tra profughi veri e profughi col telefonino, fatta e ripetuta da Salvini, mi fa semplicemente schifo", le parole di Sensi riportate da Salvini che ribatte: "Stiamo accogliendo centocinquantamila bimbi e donne dall'Ucraina, questi sono profughi veri in fuga da una guerra vera, ben diversi da quelli che sbarcano a migliaia sulle coste calabresi, pugliesi e siciliane con il telefonino e le scarpette da tennis. Ma evidentemente a sinistra sono per accogliere tutti, senza distinzioni. Tanto pagano gli italiani…".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli