Migranti, salme a oasi Speranza Lampedusa per riconoscimento

Xpa

Lampedusa, 7 ott. (askanews) - Saranno trasferite all'Oasi della Speranza accanto al santuario della Madonna della Speranza di Lampedusa i 13 cadaveri, tutti di donne, recuperati in mare dopo il naufragio della notte scorsa. Qui sarà effettuato il riconoscimento da parte dei 22 naufraghi sopravvissuti. Tra i dispersi risulta anche una bambina di 8 mesi.