Migranti, Salvini: con mia politica morti in mare da 5mila a 839

Rea

Roma, 23 ago. (askanews) - "Con la politica dei porti chiusi, dei controlli, dei sequestri, stiamo salvando migliaia di donne e bambini che erano destinati alla morte, secondo i numeri dell'Onu. Lo dico anche a qualche uomo di chiesa che mi attacca perchè non bisogna mostrare il rosario, perchè bisogna accogliere tutti: la politica dei porti aperti ha portato a 5000 morti e dispersi, la politica del rigore a 839. E questo mi fa andare a testa alta". Lo dice Matteo Salvini in una diretta Facebook dal Viminale, citando "i dati dell'Unhcr: nel 2016 morti e dispersi nel Mediterraneo 5.096; nel 2017 3.139; nel 2018 2.277; nel 2019, con la cura di quel cattivone di Salvini, 839, sei volte di meno rispetto al governo Renzi. Questo mi fa andare a testa alta".