Migranti, Salvini: governo svenduto a Merkel confini per poltrona

Afe

Roma, 29 set. (askanews) - "Un risultato il nuovo governo l'ha già ottenuto: nel solo mese di settembre gli sbarchi sono aumentati del 110%, perchè hanno svenduto alla Merkel i confini italiani. Hanno svenduto la nostra sicurezza in cambio della loro poltrona". Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini parlando a Riccione.