Migranti, Salvini: "Il governo ha calato le braghe"

Cam

Roma, 25 set. (askanews) - "Sono sbarcati il doppio degli immigrati in questo mese. Con l'accordo di Malta, Conte, Di Maio e Renzi hanno calato le braghe in cambio di nulla". Lo ha detto Matteo Salvini intervistato a 'Fuori dal coro´ su Rete 4. "Se leggete il testo di questo pseudo accordo scopri che il porto sicuro è quello italiano e quelli degli altri sono aperti solo volontariamente". "Le buie hanno le gambe corte - ha aggiunto - Si può prendere in giro gli italiani un quarto d'ora, non per sempre". "L'immigrazione di massa rischia di essere un disastro per l'Italia, ma non glielo permetteremo, faremo opposizione in parlamento e fuori".