Migranti, Salvini: in Italia si arriva solo con permesso arrivare

Fco

Roma, 10 nov. (askanews) - Se Matteo Salvini tornasse al governo, riprenderebbe la politica di blocco degli sbarchi attuata da ministro degli Interni nel primo governo presieduto da Giuseppe Conte. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, ospite su La7 della trasmissione 'Non è l'Arena'.

"Quando ho fatto il ministro per 14 mesi non ho fatto niente di segreto e rischiando sulla mia pelle, rischiando numerosi processi, ho dato indicazione di vietare l'ingresso e lo sbarco nelle acque e sul suolo italiano alle imbarcazioni che non rispettavano la legge", ha ricordato Salvini intervistato da Massimo Giletti, "E se gli italiani mi rimanderanno al governo riprenderò a fare trasparentemente la stessa cosa. In Italia si arriva con i documenti e se si ha il permesso di arrivare. Altrimenti si torna da dove si è partiti: così funziona un Paese civile, così funziona in tutto il mondo".