Migranti: Salvini, 'Lamorgese? No liti ma sbarchi continuano anche con problemi sanitari'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 17 ago. (Adnkronos) – "Non è un litigio Salvini-Lamorgese, io domando da tempo di fare quello che si può e quello che si deve. Le navi che battono bandiera straniera di altri Paesi devono essere competenza di altri Paesi, come vuole la legge". Così Matteo Salvini a Radio24. E' una questione "di numeri e non politica, ci sono situazioni problematiche anche dal punto di vista sanitario. Ad esempio il secondo paese per sbarchi in Italia è incredibilmente il Bangladesh, dopo la Tunisia, un paese che è lontano dall'Italia e la situazione dei vaccini è azzerata. Ci sono arrivi, ma non ci sono controlli".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli