**Migranti: Salvini, 'Lucano mandava via calabresi per la saccoccia'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Catanzaro, 1 ott. (Adnkronos) – "Ieri un tribunale della Repubblica ha condannato a tredici anni di galera il campione dei sindaci di sinistra, quello che era sempre da Fazio, da Santoro, dalla Gruber, il genio che diceva: 'a Riace in Calabria scappano i calabresi, che problema c'è? Riempio la Calabria di immigrati'. Un tribunale ieri ha detto perché voleva tanto bene agli immigrati, non perché era buono, ma perché rubava sulla pelle di questa gente i vostri soldi, i vostri contributi, le vostre pensioni. Avanti c'è posto per tutti: sì, in saccoccia, in saccoccia". Lo ha affermato il segretario della Lega, Matteo Salvini, in un comizio a Catanzaro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli