Migranti, Salvini: obbiettivo è che nessuno rompa più le palle

Tor

Roma, 4 ago. (askanews) - L'obbiettivo sui migranti del decreto sicurezza bis che "domani andremo ad approvare definitivamente in Senato è che qui non arrivi più nessuno a rompere le palle senza permesso". Lo ha detto il mministro degli Interni Matteo Salvini, parlando alla festa della Lega di Colico.

"Noi diciamo 'prima gli italiani' che non è razzismo: il colore della pelle non c'entra niente. E' un problema di rispetto dic culture lingue e tradizioni".