Migranti, Salvini: orgoglioso di aver fermato gli sbarchi

Red/Rar

Milano, 1 set. (askanews) - "Solidarietà al poliziotto e a tutte le Forze dell'Ordine. Sono orgoglioso di aver inasprito le pene per chi attacca le donne e gli uomini in divisa e per aver fermato l'immigrazione clandestina. Se il Pd vuole riportarci indietro e ha nostalgia del business dell'invasione, lo dica chiaramente agli italiani!". Lo ha dichiarato il ministro dell'Interno Matteo Salvini commentando la notizia della rivolta nella notte nel Cpr di Torino. "Un ispettore di Polizia nel è stato ferito durante una rivolta con tanto di sassaiola - ha spiegato Salvini - un marocchino con precedenti per resistenza e violenza a pubblico ufficiale gli ha rotto due falangi. Trenta giorni di prognosi. L'immigrato è finito subito in carcere. E' successo la scorsa notte e sono in corso ulteriori accertamenti".