Migranti, Salvini: pm sprecano denaro, giustizia va aggiornata

Afe

Roma, 19 dic. (askanews) - "Trovo curioso che ci siano giudici che invece di inseguire camorristi, spacciatori e stupratori, cercano di ingabbiare Salvini. Quanto costano queste inchieste? Quante persone impegnano? Poi mi chiamino dove vogliono, non mi ritengo un pericoloso sequestratore. E' chiaro che la giustizia italiana ha bisogno di essere aggiornata ai tempi che corrono". Lo ha detto Matteo Salvini, parlando con i giornalisti in piazza Maggiore a Bologna.

"Mi spiace - ha aggiunto - che Di Maio dimostri la sua piccineria, e lo dicono tanti cinque stelle. Quelle scelte, della Diciotti e della Gregoretti, erano tutte concordate".

Però le inchieste, ha concluso, sono "uno spreco di denaro pubblico".