Migranti, Salvini: proporrò un militare commissario straordinario

featured 1636066
featured 1636066

Roma, 5 ago. (askanews) – Quello dell’immigrazione per Matteo Salvini è “un business miliardario” e “stiamo maturando l’idea, lo proporrò agli alleati, di un commissario straordinario proveniente o dall’esercito o dall’arma dei Carabinieri a gestire i flussi per non gravare solo su Prefetture e Questure”. Lo ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini, durante un punto stampa a Lampedusa.

“La soluzione non è certo quello di aprire in giro per l’Italia centri per migranti. Significherebbe mettere un cartello ‘avanti’ alle porte dell’Italia”, ha aggiunto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli