Migranti, Salvini: ricollocazioni?Paesi non rispettano parola data

Red/Lsa

Roma, 30 set. (askanews) - "Io ricordo che anche a me avevano promesso questa ricollocazione".Lo han affermato il leader della Lega, matteo Salvini, a proposito dell'accordo del vertice di Malta. Salvini è stato intervistato a Quarta Repubblica, il talk di politica su Retequattro.

"Ce ne sono diverse migliaia che sono ancora, purtroppo, in Italia, perché gli altri Paesi europei si sono rimangiati la parola data. L'unica cosa certa sull'immigrazione - ha ribadito - è che gli sbarchi, stando ai dati del ministero dell'Interno, per la prima volta dopo due anni, aumentano. Doppiano, anzi quasi triplicano".