Migranti, Salvini sotto accusa per il caso Gregoretti. Di Maio: "Voteremo sì a procedere"

Luigi Di Maio e Matteo Salvini (Photo by Massimo Di Vita/Archivio Massimo Di Vita/Mondadori via Getty Images)

Il M5s voterà in Senato a favore dell'autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini per la vicenda della nave Gregoretti e chiesta dal Tribunale dei ministri di Catania.

"Il blocco della Gregoretti - ha spiegato Luigi Di Maio ospite di Porta a Porta - non fu un'azione decisa dal governo (a differenza di quanto avvenne per la Diciotti, ndr), ma del ministro dell'Interno Salvini. L'interesse pubblico non c'era, le redistribuzioni già avvenivano. Fu un'azione personale del singolo ministro".

"Qui non si stratta di fare o no un favore a qualcuno votando per l'autorizzazione a procedere nei confronti di Salvini. Noi a gennaio o febbraio saremo chiamati a riconoscere l'interesse pubblico prevalente a bloccare una nave: ma stiamo parlando di una nave bloccata a luglio quando gli altri Paesi europei, che venivano chiamati, si offrivano per la redistribuzione dei migranti - ha proseguito Di Maio nell'annunciare il voto favorevole all'autorizzazione nei confronti del leader della Lega.

LEGGI ANCHE: Salvini indagato per sequestro di persona: “Rischio 15 anni di carcere”

Il caso e l’accusa

"Abusando dei poteri" da ministro dell'Interno avrebbe "privato della libertà personale i 131 migranti bloccati a bordo di nave Gregoretti Guardia Costiera italiana dalle 00:35 del 27 luglio 2019 fino al pomeriggio del 31 luglio" successivo, quando è giunta l'autorizzazione allo sbarco nel porto di Augusta, nel Siracusano. E' l'accusa contestata dal Tribunale dei ministri di Catania a Matteo Salvini nel chiederne l'autorizzazione a procedere per sequestro di persona.

Il M5s dunque ha annunciato, nella serata del 18 dicembre, che voterà a favore dell'autorizzazione a procedere, al contrario di quanto fece con il caso Diciotti, quando era al governo con la Lega. La Procura distrettuale aveva chiesto l'archiviazione per Salvini.

"Il fatto che io rischi 15 anni di carcere per aver difeso i confini del mio Paese sulla scorta di accordi internazionali - aveva commentato l'ex ministro dell’Interno - mi fa dire che in Italia c'è un problema. Io ringrazio la maggioranza della magistratura che è obiettiva, corretta ed indipendente. Ma c'è una parte che fa politica e butta soldi. Sono curioso di vedere che posizione terrà il M5s che sulla vicenda analoga di nave Diciotti votò contro l'autorizzazione a procedere". E la risposta di Di Maio non si è fatta attendere.

LEGGI ANCHE: "Salvini abusò dei suoi poteri": l'accusa del Tribunale dei ministri di Catania

Lo sbarco avvenne dopo che fu raggiunto un accordo per la distribuzione dei migranti in altri cinque Paesi Ue e in strutture messe a disposizione da vescovi italiani. La Procura di Catania nella richiesta di archiviazione aveva scritto che "l'attesa di tre giorni non può considerarsi una illegittima privazione della 'libertà", visto che le "limitazioni sono proseguite nell'hot spot di Pozzallo" e che "manca un obbligo per lo Stato di uno sbarco immediato". Inoltre, aveva osservato il pm, "le direttive politiche erano cambiate" e dal 28 novembre il Viminale aveva espresso la volontà di assegnare il Pos e di "farlo in tempi brevi", giustificando "i tempi amministrativi" per attuare lo sbarco dei migranti "con la volontà del ministro Salvini di ottenere una ridistribuzione in sede europea".

Inoltre sulla nave "sono stati garantiti assistenza medica, viveri e beni di prima necessità" e "lo sbarco immediato di malati e minorenni". Tesi non condivisa dal Tribunale dei ministri che contesta a Salvini anche di avere "determinato consapevolmente l'illegittima privazione della libertà personale" dei migranti "costretti a rimanere in condizioni psicofisiche critiche" sulla nave Gregoretti.

Il Tribunale dei ministri di Catania è lo stesso che il 24 gennaio scorso chiese al Senato l'autorizzazione a procedere contro Salvini per il ritardo di 5 giorni nello sbarco di 177 migranti dalla nave Diciotti nell'agosto 2018 nel capoluogo etneo. Ma Palazzo Madama bocciò la richiesta in aula dove la maggioranza adesso è cambiata. Si tratta dello stesso collegio che, su un altro fascicolo aperto sul caso Diciotti nel marzo scorso, ha disposto l'archiviazione nei confronti del premier Giuseppe Conte e dei ministri Luigi Di Maio e Danilo Toninelli.

"Il commento di Di Maio alla vicenda Gregoretti è da piccolo uomo. Più che l'onore potè la poltrona", ha detto il deputato leghista ed ex sottosegretario al Viminale Nicola Molteni.

GUARDA ANCHE - Chi è Matteo Salvini?


  • Nottata horror per Ilary Blasi e Francesco Totti: l’esperienza alla Casa del Male
    Notizie
    notizie.it

    Nottata horror per Ilary Blasi e Francesco Totti: l’esperienza alla Casa del Male

    Una nottata all'insegna dell'horror per Francesco Totti e Ilary Blasi, che hanno deciso di provare insieme un'esperienza un po' fuori dal comune.

  • GF Vip, Wanda Nara con un look da sirena: cosa ne pensa il web
    Notizie
    notizie.it

    GF Vip, Wanda Nara con un look da sirena: cosa ne pensa il web

    Molto apprezzato in studio ma criticato dai telespettatori: il look di Wanda Nara divide i fan del GF Vip.

  • Le auto di Pogba: il garage extralusso del calciatore anche su Instagram
    Notizie
    Motori Magazine

    Le auto di Pogba: il garage extralusso del calciatore anche su Instagram

    Le auto di Pogba non possono che essere le più lussuose in circolazione. Il calciatore vanta nel suo garage Maserati, Rolls Royce ma non solo.

  • Ragazzo si impicca nel garage di casa a Norcia: i genitori trovano il corpo
    Notizie
    notizie.it

    Ragazzo si impicca nel garage di casa a Norcia: i genitori trovano il corpo

    Dramma a Norcia: un giovane di 17 anni si è tolto la vita nel gara della sua abitazione. La tragica scoperta nel pomeriggio di lunedì 20 gennaio.

  • Uova biologiche ritirate dal mercato: i rischi per la salute
    Notizie
    notizie.it

    Uova biologiche ritirate dal mercato: i rischi per la salute

    Cinque lotti di uova sono stati prelevati dal mercato per rischio di contaminazione biologica: l'avviso del Ministero della Salute.

  • Maiale lanciato dal bungee jumping in Cina: bufera sui social
    Notizie
    notizie.it

    Maiale lanciato dal bungee jumping in Cina: bufera sui social

    Durante l'inaugurazione di un parco tematico in Cina è stato lanciato un maiale vivo dal bungee jumping.

  • Emis Killa e Tiffany si sono lasciati: i motivi
    Notizie
    notizie.it

    Emis Killa e Tiffany si sono lasciati: i motivi

    Emis Killa e Tiffany si sono detti addio: nell'annuncio via social la coppia ha spiegato perché abbia deciso di separarsi.

  • Identificato nuovo "Califfo", sulla sua testa una taglia da 5 milioni di dollari
    Notizie
    HuffPost Italia

    Identificato nuovo "Califfo", sulla sua testa una taglia da 5 milioni di dollari

    Il nuovo leader dell'Isis, il 'Califfo', e stato identificatodall'intelligence occidentale in Amir Mohammed Abdul Rahman al-Mawli al-Salbi,noto con il nome di guerra di Haji Abdullah.

  • Ultimo di nuovo single: è finita con la fidanzata Federica
    Notizie
    notizie.it

    Ultimo di nuovo single: è finita con la fidanzata Federica

    Non c'è pace per Ultimo: lui e la fidanzata Federica Lelli si sono detti di nuovo addio dopo che durante l'estate avevano deciso di riprovarci.

  • Donna trovata morta in casa a Mergellina: era in un lago di sangue
    Notizie
    notizie.it

    Donna trovata morta in casa a Mergellina: era in un lago di sangue

    Una donna di Mergellina è stata trovata morta nella sua abitazione: si indaga per capire le cause del decesso.

  • Vescovi contro Sanremo
    Notizie
    HuffPost Italia

    Vescovi contro Sanremo

    Il Festival di Sanremo parte senza la benedizione dei vescovi.

  • Virus cinese: infettato il primo europeo
    Notizie
    notizie.it

    Virus cinese: infettato il primo europeo

    Un ragazzo europeo, in Thailandia, a seguito di un infezione ha riportato il collasso di un polmone. Si teme il contagio dal virus cinese.

  • M5s sconfessa Di Maio: il voto in Emilia Romagna è decisivo per il governo
    Notizie
    notizie.it

    M5s sconfessa Di Maio: il voto in Emilia Romagna è decisivo per il governo

    Si avvicina l'appuntamento elettorale in Emilia Romagna: il M5s sconfessa Di Maio e prepara l'alleanza con il Pd.

  • Si schianta in auto con tasso alcolemico alle stelle: assolto
    Notizie
    Adnkronos

    Si schianta in auto con tasso alcolemico alle stelle: assolto

    "La sentenza di Milano con la quale un conducente con un valore alcolemico nel sangue pari a quasi quattro volte il limite, e che nell'aprile del 2018 ha causato anche un incidente nel quale rimaneva ferito lo stesso conducente e un passeggero, viene assolto perché il reato è stato considerato di lieve entità, è assolutamente incomprensibile e lascia più che perplessi". E' quanto dichiara Giordano Biserni, presidente dell'Asaps, l'associazione sostenitori amici della Polizia Stradale. "Lascia addirittura storditi - continua Biserni - gli operatori di polizia che stanno notte e giorno sulle strade per frenare il dilagare micidiale della ubriachezza alla guida e sotto l'effetto di stupefacenti e quanti si occupano seriamente di sicurezza stradale".  "Secondo il giudice 'la circostanza che il livello di tasso alcolemico rinvenuto nel sangue non sia di molto superiore al limite relativo alla soglia di rilevanza, consente di qualificare il fatto in termini di tenuità. Non molto superiore?? Quasi quattro volte il limite è non molto superiore? Il conducente doveva entrare in coma etilico per avere un valore molto superiore? Parliamo di un valore che supera 1,5g/l soglia che prevede la confisca del veicolo se di proprietà e la condanna alla pena massima in caso di omicidio stradale", evidenzia Biserni.  "Nella sentenza in riferimento all'incidente si legge poi che 'non si stima adeguatamente provato' visto che 'l'imputato perdeva il controllo del mezzo senza cagionare ad altri danno'. Pieno sostegno dell'Asaps - dice il presidente - alla Polizia Stradale di Bergamo che ha espresso le sue perplessità in una lettera alla Procura di Milano in cui scrive che 'rimane di difficile comprensione l’eccezione di non ritenere adeguatamente provato l’incidente' e si domanda perché venga considerato di lieve entità il valore di 1,97 g/l 'accertato clinicamente' con 'procedura medico legale, considerato che tale valore supera di quasi 4 volte il limite massimo previsto'". Come si può motivare la 'lieve entità' nella valutazione se il legislatore ha già costruito la norma che stabilisce la lieve entità con la sanzione amministrativa fino a 0,8 g/l? La sentenza vanifica - secondo Biserni - il lavoro della polizia e costituisce un vero trampolino per una sorta di 'liberi tutti' di bere anche se si guida! Immaginabili le conseguenze in un quadro già oggi molto preoccupante per la sicurezza sulle strade. A questo punto tanto vale abolire l'articolo 186 del CdS, lasciando in vigore solo l’ipotesi in cui viene causata la morte di altre persone". "Auspichiamo che la sentenza venga impugnata e che si torni a ridare fiducia agli operatori di polizia impegnati sulle strade che in questo modo ne escono frustrati con la vanificazione del loro lavoro e fiducia in tutti quei cittadini che devono percorrere le strade senza il terrore di incappare in un conducente con valore alcolemico di quasi 2 g/l che in pratica potrà viaggiare indisturbato fino a che non avrà ucciso", conclude Biserni.

  • Ragazza ucraina vende la verginità: messa all’asta per 100mila euro
    Notizie
    notizie.it

    Ragazza ucraina vende la verginità: messa all’asta per 100mila euro

    Una ragazza ucraina ha messo in vendita la propria verginità a 100mila euro per poter stare con un uomo che la faccia vivere nel lusso.

  • Padre di Meghan Markle attacca la figlia: "Sta distruggendo monarchia"
    Notizie
    Yahoo Notizie

    Padre di Meghan Markle attacca la figlia: "Sta distruggendo monarchia"

    Nel corso di un'intervista a Channel 5, Thomas Markle ha attaccato apertamente il comportamento della duchessa del Sussex: "Sta screditando, rendendola squallida, una delle più longeve istituzioni di sempre"

  • È morta Giorgia Saulea: a ottobre fu colpita da un cancro fulminante
    Notizie
    notizie.it

    È morta Giorgia Saulea: a ottobre fu colpita da un cancro fulminante

    Nel pomeriggio di sabato 18 gennaio è morta Giorgia Saulea, la giovane madre colpita da un cancro fulminante che l'ha portata via in soli tre mesi.

  • Zucchero operato d’urgenza: come sta il cantante?
    Notizie
    notizie.it

    Zucchero operato d’urgenza: come sta il cantante?

    Adelmo Fornaciari, in arte Zucchero, è stato ricoverato d’urgenza in Texas: ecco cosa è successo al cantante emiliano

  • Sanremo 2020: quali saranno i cachet delle conduttrici?
    Notizie
    notizie.it

    Sanremo 2020: quali saranno i cachet delle conduttrici?

    Cifre da capogiro per i cachet delle conduttrici che saranno presenti a Sanremo 2020: i più alti sarebbero quelli della Clerici e di Mara Venier.

  • Cane abbandonato e finito in canile: Bolt ha trovato una famiglia
    Notizie
    notizie.it

    Cane abbandonato e finito in canile: Bolt ha trovato una famiglia

    Dopo essere stato abbandonato e finito in un canile, Bolt ha finalmente trovato una famiglia che lo ospiti.

  • Pietro Anastasi alla moglie: "Mi devi promettere che mi fai morire"
    Notizie
    HuffPost Italia

    Pietro Anastasi alla moglie: "Mi devi promettere che mi fai morire"

    "Mi devi promettere che mi fai morire".

  • La lettera araba sul profilo Twitter di Giorgia Meloni: cosa significa?
    Notizie
    notizie.it

    La lettera araba sul profilo Twitter di Giorgia Meloni: cosa significa?

    Sul profilo Twitter di Giorgia Meloni è comparsa una lettera araba; cosa significa e perché la leader di FdI ha scelto di utilizzarla?

  • Notizie
    Askanews

    Meteo, super anticiclone da record in Europa: ora anche in Italia

    Una potente alta pressione ha conquistato il vecchio Continente

  • Esplode il tubo dell’acqua calda: 5 morti in un hotel in Russia
    Notizie
    notizie.it

    Esplode il tubo dell’acqua calda: 5 morti in un hotel in Russia

    Esplode un tubo dell'acqua calda e questa si riversa sul pavimento di una stanza d'hotel: cinque persone hanno perso la vita a causa delle ustioni.

  • Matteo Salvini a Maranello: il cappellino fa infuriare i fan della rossa
    Notizie
    Motori Magazine

    Matteo Salvini a Maranello: il cappellino fa infuriare i fan della rossa

    Matteo Salvini è stato anche a Maranello, e immancabilmente è riuscito a creare scalpore anche nei fan di Ferrari a causa di un cappellino indossato.