Migranti, Salvini: spero Italia torni a controllare confini

Gal

Roma, 14 ott. (askanews) - "Non avrei fatto sbarcare né a Taranto né altrove, i numeri dicono che sono arrivati più immigrati rispetto ai primi sei mesi dell'anno. L'accordo di Malta? Sono scappati tutti dallaccordo di Malta sulla redistribuzione. sono rimasti in tre paesi". Così il leader della lega matteo Salvini a Quarta Repubblica a proposito degli sbarchi dei migranti.

"Non so se sono complici o incapaci, entrambi i casi sono gravi, stiamo tornando indietro a due anni fa. Spero ci ripensino e tornino a controllare i confini perché rischia di essere un dramma - insiste Salvini -. Quelli che fanno affari sono coop. se fai sbarcare migliaia di persone. Il ministro Lamorgese che sta facendo? Se aspettano che ci aiutano francesi o tedeschi campa cavallo...".