Migranti, Sant'Egidio: incentivare vie di ingresso regolari

Dmo/Red

Roma, 28 set. (askanews) - In occasione della Giornata Mondiale del migrante e del rifugiato, la Comunità di Sant'Egidio si unisce alle celebrazioni che si tengono in tutto il mondo, a partire da quella con Papa Francesco in piazza San Pietro domani, 29 settembre, a cui parteciperà anche con i rifugiati venuti con i corridoi umanitari.

Sant'Egidio auspica che il tema delle migrazioni sia sottratto all'emotività e alla propaganda politica e venga affrontato con misure di medio e lungo termine, da cui trarrebbero beneficio non solo i migranti, ma anche le società che li accolgono.

(Segue)