Migranti, Sassoli: redistribuzione deve diventare obbligatoria

Afe

Cortona (Ar), 14 set. (askanews) - Sui migranti, "abbiamo un meccanismo volontario, con la redistribuzione in alcuni Paesi europei. Naturalmente questo sistema deve diventare strutturale". Lo ha detto David Sassoli, presidente del Parlamento europeo, a margine della convention di AreaDem in corso a Cortona (Ar).

Sulla vicenda della Ocean Viking, ha sottolineato, c'è stata "un po' di umanità" ma "abbiamo bisogno di regole e soprattutto di una politica europea che sappia gestire un fenomeno così complesso. Dal meccanismo volontario, e dobbiamo ringraziare i Paesi che hanno dato la loro disponibilità, dobbiamo passare a un meccanismo obbligatorio e strutturale e quindi c'è ancora molto lavoro da fare".